Divertimento, Relax
e Sapori autentici

Limone sul Garda: la cittadina e il suo centro storico

Limone sul Garda con il suo centro storico è una piccola perla situata sul Lago di Garda ai piedi di imponenti montagne che si immergono nel lago.

Posta sul versante occidentale del Lago, Limone è tra le località turistiche più rinomate. È famosa per le sue limonaie, dove potrete ammirare i vari tipi di agrumi coltivati, il suo pregiato olio d’oliva, grazie ai numerosi oliveti e per la longevità dei suoi abitanti.

È il paese più a nord in cui si trovano degli agrumeti, e questa sua propensione per la bellezza, tra limonaie, fioriture e specialità, si riscontra anche sui suoi litorali ben curati. Il suo nome non deriva dalla coltivazione dei limoni. Fin dal secolo X in molti documenti appare il nome Limon, spesso trasformato in Limonum, Limono e Limone. Secondo alcuni il nome deriva da Limen = confine o da lima = fiume. Non si tratta comunque di derivati dal fitonimo limone, ma <piuttosto di riflessi di un’antica voce di origine celtica limo, lemos “olmo”>.

Limone gode di un clima caldo e temperato durante tutto l’anno, questo favorisce la crescita di una macchia mediterranea con oleandri, palme, olivi e limoni. Durante una visita a Limone non può mancare una passeggiata tra le limonaie o i suoi olivi centenari.

La cittadina di Limone è inoltre un antico paese, ricco di storia e con numerosi angoli suggestivi: le vecchie case si stringono intorno allo storico porticciolo. Avrete l’impressione di trovarvi in un villaggio di pescatori, con viottoli colorati e diversi l’uno dall’altro!

Arrivare a Limone sul Garda in battello vuol dire scorgere le sue case addossate alla montagna che si riflettono nelle acque limpide del suo lago e il caratteristico porticciolo. È il posto ideale per trascorrere una vacanza romantica o in famiglia.

Scoprite Limone sul Garda!

10 cose da non perdere sul Lago di Garda

Il Lago di Garda è una meta unica nel suo genere. È il lago più grande in Italia, con i suoi 370 km di superficie abbraccia tre regioni: Lombardia, Veneto e Trentino-Alto Adige. Offre così una varietà di paesaggi straordinaria, oltre a destinazioni imperdibili che riescono ad accontentare tutti.

Situato in una posizione strategica, dal Lago di Garda sono facilmente raggiungibili anche alcune località idilliache come Verona, la capitale dell’amore che con la sua storia di Giulietta e Romeo vi porterà alla scoperta di emozioni uniche.

Durante la vostra vacanza a Limone sul Garda non potete perdervi le seguenti attrazioni:

Malcesine, il Castello Scaligero e la funivia

Da Limone sul Garda è possibile raggiungere Malcesine comodamente con il traghetto. A Malcesine avrete la possibilità di visitare il castello Scaligero oppure di salire sulla vetta del Monte Baldo fino a 1750 mt con la funivia panoramica. 

Il castello Scaligero è una fortezza medievale, che domina il paese sopra uno sperone a picco sul Lago. Al suo interno, avrete l’occasione di visitare un museo dove sono conservati alcuni disegni di Goethe, innamorato della cittadina di Malcesine.

Girolago in battello

Partendo da Limone è possibile passare una piacevole giornata alla scoperta delle varie località del lago, usufruendo dei Battelli Navigarda o delle imbarcazioni private che effettuano un servizio di Girolago.

Cascata Varone

Cascata Varone si trova a Riva del Garda, a circa 10 km da Limone ed è considerata una delle principali attrazioni della parte nord del Lago. Alimentata dalle perdite sotterranee del Lago di Tenno, che forma il Torrente Magnone, il quale cade con un balzo di 98 metri scavato nella roccia.

La cascata fa parte di un parco naturale privato, perfettamente conservato negli anni. Per permettervi di visitare la grotta, troverete sentieri, ponticelli, balaustre e scale a tornanti in modo da garantirvi un’esperienza indimenticabile immersi in questa magica atmosfera.

Gita a Verona (Romeo e Giulietta)

Oltre ai classici itinerari, potrete seguire i luoghi di Romeo e Giulietta alla scoperta dei luoghi che hanno segnato la loro storia.
Potrete partire dalla Casa di Giulietta, nel centro storico. Qui avrete l’occasione di ammirare il famoso balcone e la statua di Giulietta in bronzo. All’interno della casa troverete un piccolo museo, con mobili e raffigurazioni d’epoca.

Dalla casa della famiglia Capuleti, spostatevi al Palazzo Comunale dove Romeo fu bandito da Verona. Sempre nel centro storico risiede la Casa di Romeo, un castello urbano segno dell’importanza che aveva la famiglia all’epoca. La casa di Romeo non è visitabile.

Nei pressi di Porta Borsari si può ammirare una formella a memoria del duello tra Romeo e Tebaldo. Infine, in una cripta nell’antico monastero di San Francesco al Corso si trova la tomba di Giulietta.

Nei pressi di Piazza Bra e dell’Arena è inoltre visibile il busto di Shakespeare e una targa che riporta le parole di Romeo prima della fuga.

Arena di Verona

L’Arena di Verona è uno dei più importanti siti archeologici romani. È l’anfiteatro romano meglio conservato degli ultimi anni. Dall’esterno è possibile ammirare i tre anelli che la costituivano, anche se ad oggi dell’anello esterno rimane solo un piccolo tratto chiamato “Ala”. Sul pavimento interno potrete ammirare i luoghi dove un tempo stavano i pilastri, oggi del tutto assenti.
Avrete inoltre l’opportunità di conoscere tutta la storia dell’Arena nei musei Archeologico Teatro Romano e il Museo Lapidario Maffeiano, entrambi nei dintorni dell’Arena.

Vittoriale

Il Vittoriale è uno dei luoghi più suggestivi. Creato dal genio di Gabriele d’Annunzio è uno spazio verdeggiante e panoramico.
Comprende la casa del poeta, parchi e giardini di grande importanza storica e culturale, la prua della Nave Puglia donata dalla Marina Militare a d’Annunzio nel 1923, il velivolo S.V.A utilizzato dal poeta per volare su Vienna, il motoscafo antisommergibile MAS 96 e due automobili: la Fiat Tipo 4 e la Torpedo Isotta Fraschini.
Nel parco troverete anche il “Museo d’Annunzio eroe”, che raccoglie i cimeli legati alla sua esperienza militare; ed il “Museo d’Annunzio segreto” dove potrete ammirare da vicino la vita privata del poeta.

Vi ritroverete in una città nella città, dove l’anima del poeta rivive in ogni angolo. Tutto intorno a voi i giardini, tra piante rinomate, corsi d’acqua, laghetti, fontane, statue e anfiteatri. Nel giardino troverete inoltre il Mausoleo dove riposa il poeta.

Isola del Garda

L’isola del Garda è una imperdibile isola sul Lago di Garda. Annoverata tra le Dimore storiche italiane, oggi è la residenza privata della Famiglia Cavazza che da qualche anno ha deciso di aprire le sue porte al pubblico. Raggiungibile attraverso una navetta, sull’Isola avrete l’opportunità di ammirare il suo parco, con alberi esotici, cipressi, querce e pioppi che danno vita a scenari unici. La visita prosegue nei deliziosi giardini dell’Isola. Sulla terrazza inferiore si trovano alberi da frutto come kaki, limoni, peri e melograni. Accanto alla villa invece crescono le palme provenienti dalle Canarie e fiori, come la rosa Cina rosate, la bounganvillea e molti altri, curati personalmente dalla famiglia Cavazza.
Sulla terrazza centrale, infine, si trova un giardino pensile in stile classico all’italiana con siepi modellate che rappresentano gli stemmi delle famiglie che hanno abitato l’isola. La villa non è totalmente visitabile, poiché alcune zone risultano abitate. Vi ritroverete in una villa in stile neogotico veneziano in cui svetta una torre alta 7 piani.

Giardino Botanico André Heller

Il giardino botanico André Heller, noto anche come giardino botanico A. Hruska, è situato a Gardone Riviera. È un vero e proprio paradiso naturale dove l’arte si fonde con la natura e le circa 3000 specie di piante provenienti da tutto il mondo: dal Canada, dall’Africa, dal Giappone, dall’Australia e dalla Nuova Zelanda. Possiamo ammirare opere degli artisti Roy Lichtenstein, Keith Haring, Peter Pongratz, Susanne Smoegner, Erwin Novak, Edgar Tezak, Rudolph Hirt.

Molti elementi riconducono a simboli buddisti e tibetani, statue induiste come il Grande Ganesh di Rudolph Hirt, dio-elefante della fortuna e della saggezza, patrono dell’istruzione, tradizioni che convivono con i simboli della cultura metropolitana e della modernità.

Il giardino è aperto tutti i giorni da marzo a ottobre.

Villa Bettoni

Villa Bettoni è un edificio nobiliare del Settecento. Considerata un esempio unico di perfetta integrazione tra paesaggio e architettura, la Villa si trova a Bogliaco sulle sponde del Lago di Garda. L’interno è decorato con eleganti affreschi, sculture, mobili d’epoca e una splendida biblioteca. Il magnifico giardino realizzato a partire dal 1764 è reso unico dalla prospettiva. All’interno del giardino inoltre sono presenti 3 fontane principali, alimentate da fonti interne al parco, una grotta artificiale e due terrazze.

Oggi è possibile visitare la villa e i giardini monumentali, spesso accompagnati da membri della famiglia. Non solo! La Villa è spesso utilizzata come location per eventi: matrimoni, celebrazioni ed eventi particolari!

Una giornata a Gardaland

Gardaland è il parco divertimenti numero 1 in Italia ed è facilmente raggiungibile da Limone. Distante solo 80 km, Gardaland è la meta ideale per chi desidera trascorrere una giornata all’insegna del divertimento. Il parco è dotato di attrazioni da sogno adatte ai più piccoli oppure adrenaliniche per i più spericolati e accontenta tutta la famiglia.

Accanto a Gardaland potrai trovare il Gardaland Sea Life Acquarium, dove sarai trasportato in un viaggio emozionante alla scoperta delle acque dolci del Lago di Garda e quelle profonde dei mari e degli oceani.

Parco Natura Viva

Il parco Natura Viva è un parco faunistico che si trova a Bussolengo in provincia di Verona, a pochi chilometri dal Lago di Garda.

È tra i più importanti centri di tutela delle specie animali a rischio di estinzione. Lo Zoo è costituito da vari settori, tra cui ricordiamo l’emozionante Safari, visitabile a bordo della propria auto, l'Aquaterrarium, la Serra Tropicale e l'area Dinosauri, dove i visitatori, possono ammirare modelli a grandezza naturale dei rettili del passato.

Scopri anche