La ciclopedonale sul Garda

Nel 2018 è stato inaugurato il primo tratto della pista ciclopedonale che collegherà Limone sul Garda e Riva del Garda, che offre già ora delle viste incredibili sul lago di Garda.

La ciclabile parte dal centro storico di Limone sul Garda, si snoda tra antiche limonaie e scorci romantici fino ad arrivare a Capo Reamol, dove parte il tratto più suggestivo: la pista è sospesa sull’acqua, fissata alla roccia offrendo panorami spettacolari. Questo ultimo tratto sospeso arriva fino al confine tra la regione Lombarda e il Trentino. Nei prossimi anni verrà completato il collegamento fino a Riva del Garda, ma già da oggi la ciclopedonale offre ai turisti un’esperienza unica e memorabile.

La nuova pista ciclabile è adatta anche alle famiglie, senza salite ripide e senza gradini. Il percorso è adatto a tutti i tipi di biciclette. Oltre ai ciclisti, anche i pedoni rimangono affascinati dalla nuova pista ciclabile. Gli sportivi e gli amanti della natura si sentiranno sospesi tra il lago e la montagna. Dal centro di Limone in meno di un’ora si raggiunge la fine della ciclabile, camminando a passo normale. Lungo il percorso sono presenti servizi pubblici, fontanelle e un’illuminazione a basso impatto ambientale per chi volesse percorrere la ciclopedonale di sera.